GRANDER® Italia
Italian
Cerca

Sottosettori

 
Ricerche sull’acqua

Ricerche sull’acqua

Più intensamente ci si dedica all’argomento acqua, più enigmatico e misterioso appare …

Come breve introduzione nella scienza dell’acqua si tenga conto che la scienza tradizionale finora non forniva indizi di diverse condizioni dello stato “liquido” dell’acqua;  perciò la seguente scoperta merita di essere considerata sensazionale a tutti gli effetti.

L’acqua si manifesta in diversi stati

Il dott. Elmar Fuchs ha suscitato grande scalpore nel mondo della fisica con la sua recente pubblicazione relativa a uno dei fenomeni più affascinanti dell’acqua: il ponte d’acqua sospeso.

Il fenomeno del ponte d’acqua fu scoperto nel 1893 da Lord Armstrong e, fino a poco tempo fa, era rimasto nell’oblio. Sotto l’effetto dell’alta tensione, l’acqua distillata contenuta in due recipienti va a formare un ponte sospeso fra i due contenitori.

In seguito alla sua attività all’Università di Graz, il dott. Elmar Fuchs ora opera in Olanda come dirigente alla WETSUS, istituto internazionale di ricerca e competenza per la gestione sostenibile delle risorse idriche, per approfondire il fenomeno del ponte d’acqua con l’uso di strumenti indicatori ottici all’avanguardia.

Successo evidente

Mediante una videocamera ad alta velocità e un laser a femtosecondi si è scoperto che l’acqua, oltre alle strutture “sciolta” e “solida” note finora (corrispondenti ad acqua liquida e ghiaccio), ne può sviluppare altre. Ci si è inoltrati nella cosiddetta “terra di nessuno” fra “sciolto” e “solido”, ampliando le nozioni classiche dell’acqua.

Condizioni dinamiche all’interno dell’acqua

L’acqua liquida non possiede una struttura stabile; in realtà i legami del reticolo cristallino idrico mutano a una velocità incredibile, entro femtosecondi (10 meno 15 secondi in notazione esponenziale). Le ricerche effettuate alla WETSUS hanno dimostrato che questa dinamica subisce un notevole cambiamento in prossimità di un forte campo elettrico. Questa scoperta è di grande rilevanza per la biologia, poiché campi simili e addirittura più intensi sorgono anche all’interno delle cellule viventi.

In effetti, un ulteriore studio eseguito in collaborazione con la NASA ha provato che i batteri condotti attraverso il ponte d’acqua mostrano un comportamento più attivo rispetto a un altro gruppo osservato e anche a quelli che non hanno attraversato il ponte.

Ancora non si può attribuire un significato preciso a questa scoperta, ma potrebbe rappresentare l’inizio di un nuovo modello (dinamico) dell’acqua.

Johann Grander, un precursore

Che l’acqua abbia la capacità di assumere diversi stati fa parte del patrimonio intellettuale di Johann Grander che, oltre 30 anni fa, ha scoperto la facoltà di trasferire all’acqua un elevato ordine interiore (struttura), grazie al trattamento con i suoi motori alimentati da magneti naturali. Il concetto si basa sulla generazione di un sistema stabile attraverso il miglioramento dello stato dell’acqua, in grado di aumentarne il potere autodepurante e di conferirle una qualità superiore.

Cresce l’esigenza di un nuovo modello dell’acqua

Le sue numerose anomalie, da anni ormai, richiedono un “nuovo” modello dell’acqua, e la scoperta sensazionale della WETSUS non fa che evidenziare questa esigenza scientifica. Non si sa ancora se e quando verrà stabilito un nuovo modello dell’acqua universalmente riconosciuto; però si sa che si continua e si continuerà a ottenere nuove comprensioni, in grado di confutare le leggi fisiche attuali, e che le ricerche sull’acqua ancora sono lontane dal raggiungimento dell’apice.

Università tecnica di Graz riscopre il ponte d'acqua sospeso

Philipp Ball, pluriennale editore di “Science”, una rinomata rivista scientifica, disse nel 2008: "It´s embarrassing to admit it, but the stuff that covers two-thirds of our planet is still a mystery. Worse, the more we look, the more the problems accumulate: new techniques probing deeper into the molecular architecture of liquid water are throwing up more puzzles."
Leggi tutto...

Al passo con la ricerca

Essendo membro del gruppo “Applied Water Physics” dell’istituto olandese di ricerca sull'acqua WETSUS, guidato dal dott. Elmar Fuchs, GRANDER® è sempre aggiornata sugli sviluppi della ricerca sull’acqua.
Leggi tutto...

La nostra conoscenza è una goccia

Rinomati scienziati concordano sul fatto che le ricerche sull’acqua siano solo agli inizi. Nuove e interessanti cognizioni dell’argomento sono state diramate per la prima volta sul canale 3Sat il 22 ottobre 2008, che fra l’altro illustrano:
Leggi tutto...

Newsletter

For Security
 

GRANDER® Notizie

  • 1
  • 2
  • 3
GRANDER®-Italia presenta l'intera gamma della vitalizzazione dell'acqua alla fiera internazionale per hotellerie e ristorazione a Bolzano/Italia.

GRANDER®-Italia presenta l'intera gamma della vitalizzazione dell'acqua alla fiera internazionale…

05.09.2017

GRANDER®-Italia presenta l'intera gamma della vitalizzazione dell'acqua alla fiera internazionale per hotellerie e ristorazione a... Read more

Piante e ortaggi amano l'acqua vitalizzata GRANDER®

Piante e ortaggi amano l'acqua vitalizzata GRANDER®

02.03.2016

Ogni amante del giardinaggio aspira a lussureggianti fiori, piante rigogliose e floridi raccolti donando la... Read more

Concorso fotografico “ACQUA”

Concorso fotografico “ACQUA”

02.03.2016

Scoprire i molteplici aspetti dell’acqua, catturarli e vincere … In occasione della giornata mondiale dell’acqua... Read more